S.S. 131 km. 76,900 – Marrubiu (Oristano)

Domande e Risposte

Disinfestazione zecche

LE ZECCHE SONO PERICOLOSE?

Le zecche possono trasmettere diverse malattie all'uomo, come ad esempio rickettsiosi, borreliosi di Lyme, febbre ricorrente da zecche, encefalite da zecche.

DOVE SI TROVANO LE ZECCHE?

L’habitat preferito dalle zecche è rappresentato da luoghi ricchi di vegetazione erbosa ed arbustiva, con microclima preferibilmente fresco ed umido, anche se non è raro il loro riscontro in aree con clima decisamente caldo ed asciutto, e con vegetazione più rada. Naturalmente sono presenti nelle aree frequentate dai loro naturali ospiti animali come cani, pecore, conigli o animali selvatici.

COSA FARE SE SI VIENE MORSI DA UNA ZECCA?

Non bisogna né bruciare, né tagliare, né schiacciare la zecca. Alcune manovre possono favorire il rilascio degli eventuali agenti patogeni dall'interno della zecca all'ospite. La zecca può essere estratta con una pinzetta, afferrandone il rostro e ruotando, senza schiacciare l'esemplare o romperlo. In ogni caso è bene informare il medico, nel caso in cui si notino aloni rossastri, febbre o altri sintomi.


Update cookies preferences